Martedì 28 settembre 2021

Turista 67enne rompe la tibia in un fuori pista a Bormio

Condividi

E’ stato soccorso dal personale della Polizia di Stato, in servizio di “sicurezza e soccorso in montagna” nel comprensorio sciistico di Bormio, uno sciatore, sessantasettenne, di Erba (Co), infortunatosi nella mattinata di ieri, mentre effettuava, in parallelo alla pista da sci, un fuori pista, in località Conca Cabella, a quota 2550 metri.
Lo sciatore, caduto accidentalmente, ha riportato la frattura esposta della tibia e, dopo le prime cure prestate dal personale di Polizia e da personale medico, è stato elitrasportato presso l’ospedale di Sondalo.

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie