Venerdì 24 settembre 2021

Turisti milanesi sbagliano sentiero, riportati a valle dal SASL

Condividi

Riportati a valle illesi due escursionisti milanesi, un uomo del 1969 e una donna del 1974, incrodati ieri pomeriggio, lunedì 10 agosto 2015, nella zona del Monte Spondascia. Erano diretti verso la Val Poschiavina, ma hanno sbagliato il sentiero e si sono ritrovati in mezzo a un canale franoso, con salti di roccia che impedivano di procedere in sicurezza. Non riuscivano più a scendere e nemmeno a risalire. Con il telefonino, allora, hanno chiesto aiuto: la Centrale operativa ha attivato le squadre territoriali del Soccorso alpino, VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna. I tecnici hanno capito immediatamente dove si trovavano e li hanno raggiunti, superando una cresta abbastanza impegnativa. I due escursionisti sono stati riaccompagnati a valle in poche ore.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie