Mercoledì 20 ottobre 2021

Tutto pronto per il Festival delle Alpi in Valchiavenna

Condividi

Al via la terza edizione del “Festival delle Alpi” organizzata dall’Associazione Montagna Italia e dal Cai Lombardia
Un’edizione, quella di quest’anno, che ha allargato decisamente i suoi orizzonti: l’evento non si è limitato più infatti al già grande e variegato panorama delle Alpi di Lombardia, ma ha abbracciato da un capo all’altro l’intero arco alpino candidandosi così a diventare il più esteso progetto di comunicazione che abbia mai coinvolto la maggiore catena montuosa d’Europa.
Definito il programma 2013: escursioni in ambiente con guide naturalistiche e geologiche, gare di corsa in montagna, possibilità di arrampicata per grandi e piccini, serate culturali, conferenze di alpinisti, visite a musei di montagna, mercatini enogastronomici e di artigianato locale, trekking, mostro fotografiche, convegni tematici, visite ad aziende agricole, degustazioni di prodotti locali e molto altro ancora.
Un programma vastissimo e soprattutto estremamente variegato, all’interno del quale ognuno potrà trovare la propria dimensione: dall’escursionista abituale al semplice curioso, dall’alpinista esperto all’appassionato della cultura e della tradizione montana, molto spazio sarà dedicato anche alle famiglie alla ricerca della gita fuoriporta grazie anche alle attività ludiche dedicate espressamente ai bambini.
A Chiavenna poi, sede itinerante della manifestazione, il programma è particolarmente vasto con iniziative e appuntamenti imperdibili per tutti i gusti.
La manifestazione, è bene ricordarlo, non mira solo offrire le bellezze della montagna al turista proveniente dalla città ma è riuscita anche a coinvolgere iniziative organizzate per promuovere la montagna dalla gente che, tra le molte difficoltà, vi abita. E proprio su questi temi sabato 22 giugno alle ore 14 presso il Teatro Società Operaia Chiavenna si svolgerà il convegno nazionale “La montagna maestra del limite di fronte alla crisi economica e morale della società dello spreco. Buone pratiche di ieri e di oggi” organizzato dal Cai regione Lombardia.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie