Giovedì 01 ottobre 2020

Ultimi lavori sulla nuova SS38, lunedì attesa la data di consegna

Condividi

È stata convocata lunedì alle 15 nell’Ufficio territoriale regionale della montagna di Sondrio la ventiquattresima seduta del Collegio di vigilanza sulla 38. Con un giorno di anticipo rispetto a quanto comunicato nelle scorse settimane da Massimo Sertori, assessore regionale a Enti locali e Montagna, l’organismo politico che darà i tempi di consegna per il cantiere della nuova 38 e la successiva messa su strada dei mezzi si concentrerà sulle tematiche riguardanti l’ultimazione dei lavori della variante di Morbegno. In questa sede si daranno i tempi esatti della consegna del cantiere. 
Nel frattempo si continua a lavorare sull’ultimo tratto della strada statale 38 che da Cosio Valtellino porterà il traffico a Talamona. Innanzitutto le opere da ultimare prima dell’apertura al traffico. Sono in corso i lavori di asfaltatura. Iniziata dall’inizio del tratto, la stesura del terzo e ultimo strato di pavimentazione (il tappetino di usura) è giunta sino al viadotto Bitto e sta proseguendo. È stata eseguita l’asfaltatura del 35% del tracciato e completato lo svincolo del Tartano e l’allacciamento alla strada provinciale 16 “orobica” e alla strada provinciale 11 di Tartano.
Fonte: La Provincia di Sondrio

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie