Venerdì 18 giugno 2021

Un weekend di musica e fumetti alla biblioteca di Bormio

Condividi

Sono due le proposte culturali della biblioteca di Bormio per il prossimo fine settimana.
Venerdì 8 aprile alle ore 21.00, il bormino d’adozione Giorgio Sarri presenterà al pubblico i suoi fumetti e le sue pubblicazioni, frutto del lavoro degli ultimi anni (Le vignette distruttive, Massoneria grafica e giubilo, Piccolo dizionario massonico illustrato). Attraverso i suoi personaggi Sarri mira a riprendere, ironicamente, i tratti morfologici dei fratelli massoni impersonati nel più tipico Fratel Pisquano. La serata sarà moderata da Kennedy Scanziani, illustratore della Disney.
Domenica 10 aprile alle ore 20.30, invece, la biblioteca ospiterà un concerto di musica improvvisata con Simone Canclini e Ivan Romeri. Si tratta di un duo piuttosto inusuale e sperimentale: Romeri suonerà batteria-percussioni e oggetti di uso comune; Canclini si cimenterà nel suonare chitarre, liuto turco e apparecchiature elettroniche. Ciò che ne deriverà sarà un connubio di sonorità molto varie, a tratti dolci a tratti particolarmente tese. L’intero concerto sarà frutto di improvvisazioni estemporanee, con nessuna parte eseguita o scritta precedentemente.
Questo momento musicale, che va ad aggiungersi ad altri eventi organizzati presso le biblioteche dell’Alta Valtellina, mira ad educare l’utenza al piacere dell’ascolto e alla conoscenza di diversi generi musicali. Naturalmente la proposta è aperta a un pubblico di tutte le età: unico requisito richiesto è la disponibilità a farsi coinvolgere e a confrontarsi con suoni e musicalità sicuramente inconsueti.
Per entrambi gli eventi l’ingresso sarà gratuito.
Fonte: Comune di Bormio

Dormire Bormio


Hotel Daniela**
Hotel Quarto Pirovano***
Rezia Hotel****
Hotel Baita Clementi****
Miramonti Park Hotel****

Mangiare Bormio


Ristorante Rezia Hotel

Cosa fare Bormio


Bormio Ski
Bormio Bike
Bormio Terme
Scuola Sci e Snowboard Pirovano

Shopping Bormio


Latteria di Bormio

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie