Sabato 31 luglio 2021

Una Valchiavenna da fiaba e un mese per liberare la fantasia

Condividi

Un mese da fiaba per regalare a Chiavenna e a tutti i bambini un appuntamento inedito: la Valchiavenna si racconterà attraverso storie e immagini in “Una Valle da Fiaba”da sabato 30 settembre al 29 ottobre. Letture animate, laboratori creativi e sensoriali, mostre e libri per accompagnare i bambini con le loro famiglie alla scoperta della Valchiavenna, per conoscere il suo lato più intimo, tra storia e fantasia. Un percorso di scoperta aperto sia ai residenti che ai turisti che avrà quale luogo centrale palazzo Pretorio, dove sarà allestita la mostra “La fiaba è servita”, e quale filo conduttore un libro, “Rezio e la valle misteriosa”. Dalla fiaba, scritta da Gabriela Jacomella e illustrata da Gabriel Pacheco, inizierà l’esplorazione della Valchiavenna, con la sua natura, la sua storia e la sua tradizione enogastronomica.
La mostra presenta un’antologia di tavole d’autore provenienti dalla 33esima edizione della più importante rassegna di illustrazione per l’infanzia, “Le immagini della fantasia”, che si tiene ogni anno a Sàrmede, in provincia di Treviso: oltre settanta immagini accompagnate da storie, filastrocche e narrazioni per raccontare il rapporto tra fiaba e cibo nella tradizione italiana. Per l’intera durata dell’esposizione, a palazzo Pretorio si terranno laboratori e attività creative per i bambini, in particolare per quelli che frequentano la scuola primaria: letture animate e musicate, corsi di cucina, classi di ceramica e illustrazione, attività manuali e di esplorazione di vigne e boschi. Dentro e fuori le sale affrescate del palazzo, tra le vie della città, nei boschi e nelle vigne si svilupperanno le diverse attività, concentrate nei fine settimana di ottobre.
“Una Valle da Fiaba” si presenta come un’iniziativa innovativa nella sua concezione, che rafforza e qualifica la vocazione di Chiavenna di città a misura di bambino, promossa con l’obiettivo di assecondare la fantasia dei più piccoli e di stimolare la loro creatività invitandoli alla scoperta del territorio partendo dalle pagine di un libro. Una copia di “Rezio e la valle misteriosa” sarà regalato a tutti gli alunni delle scuole primarie e dell’infanzia dell’intera Valchiavenna. «
L’inaugurazione della mostra “La fiaba è servita” e la presentazione del volume “Rezio e la valle misteriosa” si terranno sabato 30 settembre, con inizio alle ore 17, a palazzo Pretorio. L’esposizione si potrà visitare tutti i giorni, con la sola esclusione del lunedì, dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30, fino al 29 ottobre. L’ingresso è libero. I laboratori, in programma nelle giornate di sabato e di domenica, nel mese di ottobre, dalle 14.30 alle 16.30, sono a numero chiuso e a pagamento: sette euro per un singolo appuntamento, 15 per il carnet da tre. L’organizzazione è del Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna al quale ci si può rivolgere per informazioni e prenotazioni (0343 37485).

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie