Mercoledì 27 ottobre 2021

Viaggio nel tempo al Parco delle incisioni rupestri di Grosio

Condividi

Istituito nel 1978 per valorizzare il ricco patrimonio archeologico, storico, architettonico e paesaggistico del “Dosso dei Castelli”, dominato dalle antiche vestigia del Castello Vecchio di San Faustino e Giovita (X-XI secolo ) e dalle imponenti mura del Castello Nuovo Visconteo (XIV sec.), accanto al quale spicca la Rupe Magna, una grande roccia con oltre cinquemila raffigurazioni incise (IV-I millennio a.C.). In questo video un viaggio nel tempo ambientato al Parco delle Incisioni rupestri di Grosio. Video realizzato da giovani delle scuole superiori nell’ambito del progetto “Videomaking al museo” del Sistema museale della Valtellina.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie