Mercoledì 23 giugno 2021

In Valchiavenna 400 tedeschi per la settimana verde

Condividi

Valchiavenna TurismoSono 400 e provengono da varie zone della Germania. La Valchiavenna in questa settimana di giugno e finalmente di bel tempo, ospita in varie strutture ricettive di Madesimo, Campodolcino e Chiavenna un numeroso gruppo di persone tedesche che hanno scelto di trascorrere la loro “settimana verde” proprio nel nostro territorio.
A coordinare la comitiva, il Tour Operator tedesco Alpetour, con sede a Starnberg, specializzato nell’organizzazione di viaggi di gruppi, in particolare con destinazione nelle montagne italiane. Le località tradizionalmente frequentate da questo gruppo, che ogni estate organizza appunto le vacanze con le stesse persone e sempre nello stesso periodo, sono quelle del Trentino Alto Adige e del Tirolo. Il Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna ha incontrato la manager del T.O. durante l’attività di workshop di una fiera di settore ben due anni fa; da qui l’interesse da parte dell’organizzazione per la nostra località a cui hanno fatto seguito diversi sopralluoghi per conoscere il territorio e l’offerta turistica.
Il programma della settimana è caratterizzato soprattutto da escursioni di vario genere, dal trekking più impegnato a brevi itinerari lungo tutta la Valchiavenna, Vallespluga, Val Bregaglia, senza tralasciare la Val Codera e la bassa valle.
Il Consorzio Turistico Valchiavenna insieme allo staff di Alpetour ha organizzato per la serata di mercoledì 22 dalle ore 19.30 alle 21 una festa a loro dedicata che si svolgerà in piazza Bertacchi a Chiavenna e prevede l’esibizione di un coro, di una fisarmonicista e di un duo che diletteranno il pubblico con un repertorio folk legato alla tradizione valchiavennasca, ma anche ai classici italiani tanto amati dal pubblico tedesco.
Fonte: Consorzio Turistico Valchiavenna

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie