Lunedì 29 novembre 2021

Valtartano Ski Alp confermata, ma si correrà in Valmalenco

Condividi

Ski Alp Valtartano La 45esima edizione della Valtartano Ski Alp, valida come prova unica di Campionato Italiano Giovani di Sci Alpinismo si svolgerà regolarmente domenica 15 gennaio 2017, come da calendario FISI.
In casa Sci Club Valtartano sono stati giorni frenetici, ma la notizia che tutti aspettavano è arrivata: facendo una scelta sportiva, si è deciso di spostare la macchina organizzativa dalla Valtartano alla Valmalenco.
Fino all’ultimo i ragazzi dello Sci Club speravano in una perturbazione che portasse la tanto sospirata neve per correre in casa come ci spiega il vicepresidente Walter Bulanti “in provincia e insieme agli amici di Premana siamo tutti sci club pieni di storia e radicati ognuno nella propria valle, da noi come negli altri club il campanilismo è d’obbligo, crea folklore e alimenta sano agonismo anche se si va sempre molto d’accordo. È chiaro che il nostro club organizza eventi oltre che per un discorso sportivo anche per valorizzare il territorio da cui proviene, la decisione di spostare la gara in Valmalenco è stata sofferta”.
Scelta presa dopo che in mattinata la Guida Alpina Davide Spini, Direttore del Percorso, ha dato il nullaosta dopo un attento sopralluogo in Valmalenco all’Alpe Campagneda alle pendici del Pizzo Scalino. L’innevamento certamente non è quello delle migliori annate, ma le condizioni per correre la gara ci sono tutte.
Fulcro organizzativo della manifestazione sarà il comune di Lanzada che, grazie al supporto indispensabile della Sportiva Lanzada si unirà allo Sci Club Valtartano nell’organizzazione di questo importante evento.
Per quanto riguarda le iscrizioni dovranno essere effettuate online sul sito www.fisi.org e chiuderanno venerdì 13 Gennaio 2017 alle ore 19.00. Il costo dell’iscrizione sarà di € 20 e comprenderà gadget, pranzo e assistenza alla gara, la quota sarà da versare al ritiro pettorale.
Per quanto riguarda il pernottamento degli atleti e accompagnatori, è stata stipulata una convenzione con il Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco.

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

 
 

Lascia un commento

*

Ultime notizie