Giovedì 28 ottobre 2021

Valtellina imbiancata

Condividi

Sempre spettacolare la neve in Valle Spluga, un vero e proprio “micro mondo” per la dama bianca. Nel piccolo borgo di Fraciscio gente in strada a spalare neve, Madesimo supera i 60 cm al suolo con -4°, una temperatura nettamente inferiore ad altre località della provincia di Sondrio a pari quota, simbolo della grande capacità di questa vallata a conservare aria fredda resistendo alle calde correnti spinte da sud che si fanno sentire molto di più su Orobie, media ed alta Valtellina, zone che per ora tengono botta. Nevicata molto intensa che prosegue appunto anche in Valtellina: quasi 40 cm a Chiesa Valmalenco, 40 cm in Aprica, superati i 30 cm anche a Bormio (valore notevole per la località), oltre 40 cm ad Oga e Livigno, oltre 30 cm anche a Santa Caterina Valfurva. Vedremo come proseguirà domani quanto l’aria calda andrà ad influire sulla quota neve, in alta Valtellina credo salirà anche oltre i 1400, la cosa positiva è che tanto tornerà a calare di nuovo.
Marco Trezzi
Foto Consorzio Turistico Madesimo

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie