Venerdì 22 ottobre 2021

Con Variazioni Enigmatiche Saverio Marconi a Sondrio Teatro

Condividi

Mercoledì 27 novembre alle 21, alla Sala Polifunzionale Don Vittorio Chiari (ex Don Bosco) di Sondrio, in scena “Variazioni Enigmatiche”, secondo spettacolo della stagione 2013/2014 di Sondrio Teatro.
Di Éric-Emmanuel Schmitt, “Variazioni Enigmatiche riporta in scena l’attore Saverio Marconi nel ruolo di Abel Znorko. Il testo, infatti, è la storia del confronto disperato fra due uomini, Abel Znorko – misantropo, Nobel per la letteratura che si è ritirato a vivere da eremita in un’isola sperduta del mare della Norvegia, vicino al Polo Nord (ma conserva un intenso rapporto epistolare con la donna amata) – e Erik Larsen (interpretato da Gian Paolo Valentini), sconosciuto giornalista a cui lo scrittore concede un’intervista. L’incontro, tra ferocia e compassione, si trasforma in una sconvolgente scoperta di verità taciute e dell’illusione in cui i due si sono calati. La scenografia è curata da Carla Accoramboni, le luci da Valerio Tiberi, mentre la regia è di Gabriela Eleonori.
Prosegue così la stagione di Sondrio Teatro, con uno spettacolo che dopo aver ottenuto uno straordinario successo di pubblico e di critica in Europa, arriva anche sui palcoscenici italiani, tra cui quello di Sondrio.

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie