Sabato 31 luglio 2021

Villeggiante milanese scivola in escursione: interviene il SASL

Condividi

I tecnici della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna sono intervenuti sabato per un uomo residente nel Milanese, che ha una casa in zona. È caduto mentre si trovava nei pressi di una baita, situata a circa 1200 metri di quota, nella frazione di Gema Alta. Aveva dei problemi all’anca e ha chiesto soccorso. La Centrale ha inviato una squadra del CNSAS Lombardo e i Vigili del fuoco. L’uomo è stato stabilizzato e caricato nella barella, il primo tratto è stato percorso a piedi e poi con il mezza fuoristrada, fino all’ambulanza, che lo ha infine portato all’ospedale di Sondrio.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie